Treviso Vittorio Veneto

Villa Gentili

PROPRIETÀ

La proprietà, servita da accesso su strada provinciale, si compone di una villa a forma di “elle” composta da un corpo
principale padronale e da un’ala, a sinistra guardando il corpo principale, contenente varie zone abitative e di servizi.
Parte della villa risale al 700, parte all’800 e inizi 900.

Il tutto, con una combinazione di stili diversi, compone un insieme armonico e di notevole effetto estetico.
Il fronte del corpo principale della villa è esposto a sud-sud-est, quello dell’ala di servizio a est-sud-est .
La villa è sistemata al centro di una proprietà di forma approssimativamente quadrata, di circa 100/110 metri di lato.
Davanti alla villa vi è un parco a prato alberato con alberi secolari, profondo circa 50 metri, mentre, sul retro, vi è un
parco a prato, olivi, betulle, conifere varie e cipressi, profondo circa 50 metri, che sale in collina sulla cui sommità è
situata la piscina.
La fascia di terreno sul fianco sinistro della villa guardando la facciata principale è in parte prato alberato e in parte
bosco, mentre la fascia di terreno sul lato destro è a vigneto, orto e alberi vari da frutta.
Sulla destra, in prossimità dell’accesso alla proprietà, vi è un fabbricato adibito a garage con spazio per parcheggio
auto.

Sul retro della villa, su un’area pavimentata di circa 150 metri quadrati contornata da un muro in pietra su cui è inserita
una fontana con antico mascherone in pietra e antico pozzetto, vi è una veranda coperta di materiale trasparente, di circa 68 mq., racchiusa fra la villa e il muro in pietra, alto circa m. 1-1,5, sulla cui sommità, dall’altra parte, finisce il declivio che scende dalla collina.
Al di là del muro si alza dolcemente la collina.

Nella parte anteriore il parco è in parte accompagnato, da un lato, da un muro antico, ricoperto di pietra rosa, che de-
limita la parte del parco più vicina alla villa, e che contiene un vecchio pozzo funzionante, di m 18 di profondità.

La zona scoperta adiacente alla facciata anteriore della villa è pavimentata con inserti in pietra per un’area di circa mq.
150 e contiene una fontana circolare di circa 5 metri di diametro.

La villa contiene anche una cantina interrata, situata sotto il corpo di servizio, accessibile dall’interno del corpo
principale o dall’esterno, di mq 95 circa.

PARCO

Il parco è tenuto a prato alberato per circa mq 3000 sul fronte della villa e sul lato destro, a vigneto per circa mq 1.200
(produzione circa 400 litri di vino merlot) a prato e alberi (olivi, cipressi, betulle e conifere) sulla sul retro della villa e a
bosco sulla parte nord ovest presso il confine, lungo la strada esterna di accesso (circa 3000 mq).
Nella zona a bosco, accessibile dal retro della villa, esistono due box per cavalli, attualmente usati come legnaia.
Nella zona anteriore, oltre il parco, esiste una zona attrezzata per animali da cortile, completamente autonoma e non
visibile dalla villa e dal parco.

Esiste impianto di irrigazione a scomparsa su tutte le zone a prato, compresa zona piscina e collina e su aiuole, zone a
cespuglio, siepi, zone a fiori, nonché sulle piante in vaso che arredano la veranda
Esistono punti di collegamento rapido all’acqua (nascosti a terra) sparsi per tutto il parco, e n. 9 punti acqua serviti da
rubinetti a vista.
Nella zona garage esiste inoltre un pozzo artesiano che alimenta vasche sotterranee di circa 700 ettolitri, alimentate
anche dalle acque piovane, che forniscono l’acqua all’impianto di irrigazione.
La parte anteriore e posteriore della villa è pavimentata per un’estensione di circa 300 mq complessivi, con inserti in
pietra.

PISCINA
La piscina è inserita sulla cima della collina posta sul retro della villa ed è raggiungibile lungo un vialetto di circa 30
metri affiancato da una fila di olivi o lungo un altro vialetto che corre fra i cipressi e il vigneto.
La piscina è soleggiata dall’alba al tramonto. E’ posta in situazione assolutamente riservata in quanto non visibile né
dalla villa, né dal parco, né, data la posizione dominante, dall’esterno. Dalla zona piscina si gode una vista splendida
sulle colline a 360 gradi.

  • lunghezza 14; larghezza m. 6; superficie complessiva mq 78, profondità m. 1,20 per metà, restate fino a m. 2.20;
    mc d’acqua: 110 circa.

Dotata di luci interne ed esterne, di impianto musica con altoparlanti incorporati nei muri.
Dotata di riscaldamento con impianto a gas autonomo, di due docce con acqua calda e di due cabine spogliatoio vicine alle docce. Servita da locale sotterraneo ad uso cucina e ripostiglio. Bordi piscina in pietra spessore 6 cm, larghezza m. 1
Zona relax piscina pavimentata, decorata con inserti in pietra, di mq 110 circa, resto in prato, il tutto contornato da
piantumazione e alberatura.
Un muro semicircolare di m. 10 circa di lunghezza ripara la zona relax piscina e la separa da un vecchio gazebo
circolare di circa m. 6 di diametro, coperto da antico glicine, con antica tavola rotonda in pietra rosa di circa m. 1,60 di
diametro e sedili in pietra rosa, capace di ospitare 12/14 persone.

L’accesso dalla zona relax piscina alla zona Gazebo è consentito da due gradinate in pietra, di tre gradini ciascuna,
lunghi circa 4 metri, ai due lati del muro semicircolare Sul muro, dalla parte della piscina, per tutta la lunghezza, è inserita una panca in pietra rosa interrotta, alla metà, da una fontana scavata in un blocco di circa 1 mc di pietra rosa.

Due docce con acqua calda. Due cabine spogliatoio vicine alle docce.

N.D.
4
4
6
Caratteristiche
  • Villa
  • 4 Letto
  • 4 Bagno/i
  • 17 Stanze / Vani
  • Data di costruzione 1700
  • 6 Posti auto
  • Condizioni Buone
  • Terreno 11 m²
  • La superfice è 683 m²
  • 6 Tettoia
  • Studio
  • Palestra
  • Tavernetta
  • Citofono
  • Piscina
  • Giardino
  • Intrattenimento all'aperto
  • Completamente recintato